Dalla lettura del piano industriale della Formia Rifiuti Zero – approvato dall’assemblea dei soci l’8 Febbraio 2018 – abbiamo potuto verificare che nel 2018 la parte fissa (spazzamento, costi amministrativi, gestione del servizio, etc) è costata 3.694mila euro, mentre la parte fissa (raccolta e trasporto rifiuti, trattamento e smaltimento, raccolte differenziate, etc) è costata 4.546mila