Nell’ottobre del 2016 l’allora amministrazione Bartolomeo decise di approvare il progetto definitivo per la “Realizzazione e completamento dei tratti condotta idrica e fognaria in località Santa Croce (via S.Croce, via Farano e via Pilato/via Centurioni)”. L’opera sarebbe stata finanziata tramite la contrazione di un mutuo (leggasi debito) di 300mila euro con la cassa depositi e