varie Archive

E lo stato dove sta?

Il racconto degli ultimi mesi ci lascia sgomenti per la colposa incapacità delle istituzioni repubblicane di fare il loro mestiere. Veniamo ai fatti. Ci è stato comunicata la sospensione della chiusura dei Punti di primo intervento (PPI) di Gaeta e di Minturno. Una buona notizia? Manco per niente, visto che la chiusura è stata procrastina

E’ a rischio il multipiano di piazza Aldo Moro

Il prossimo 20 dicembre alle 12,30 – presso il tribunale di Latina – verrà messo all’asta dalla curatera fallimentare il diritto di superficie del multipiano di piazza Aldo Moro. L’avviso d’asta, base d’asta più tutte le condizioni, non è ancora noto e nulla di questa nuova scadenza è stato detto nell’ultima udienza della fase processuale

E dell’ex7UP che ne facciamo?

A fine 2016 con delibera n.78/2016 il Consiglio comunale ha approvato – all’indomani terremoto del centro Italia – il Piano Operativo di Protezione Civile, il quale prevedeva l’adozione di un software per la sua gestione e sarebbe stato, almeno in parte, consultabile on line sul portale istituzionale del Comune. Uno strumento elaborato secondo le direttive

Il disastro degli appalti viene pagato dai lavoratori e dai cittadini

In questi giorni si susseguono notizie altalenanti sulla gestione dei servizi comunali affidati a privati. Nell’arco di pochi giorni si sono aperti almeno tre fronti. Il primo, riguarda la ex Golfo Ambiente, per cui la sentenza della sezione lavoro della corte di appello di Roma ha riconosciuto un risarcimento di 500mila euro complessivi per 24

L’orrore della sanità continua

Gli allarmi lanciati da molte forze politiche sulla disastrosa situazione della sanità pontina ha di fatto riaperto le ferite mai rimarginate di un processo di distruzione della sanità pubblica iniziato all’alba del 2008 quando l’allora governo decise il commissariamento della sanità la Regione Lazio. L’obbiettivo dichiarato era da un lato di migliorare la qualità delle

Privatizzazioni: dopo i vivi tocca ai morti

Privatizzazioni: dopo i vivi tocca ai morti Con determinazione n.145 del 31/05/2018 la responsabile del settore “servizi ambientali” del comune di Formia ha avviato la procedura per l’affidamento – per due anni – a privati dei servizi cimiteriali. Il valore presunto dell’appalto è pari a 80mila euro per anno, escluso IVA. L’individuazione dei soggetti privati

Tesseramento 2018: Per dare efficacia alla lotta contro le tante destre che popolano il panorama politico italiano

Continua la campagna di tesseramento al Partito della Rifondazione Comunista per l’anno 2018. Passata la campagna elettorale ed i deludenti dati nazionali che non hanno consentito a Potere al Popolo di portare in Parlamento la voce e i bisogni degli ultimi, il nostro partito rilancia con decisione sé stesso e lo fa partendo proprio dal

Appello per la pulizia del parco “De Curtis”

Vogliamo denunciare lo stato di abbandono in cui si trova il parco “De Curtis”. Purtroppo entrando nel parco si può osservare l’erba alta anche un metro che invade la maggior parte delle aiuole e la sporcizia in più punti, anche con bottiglie rotte tali da causare rischio di infortunio per un ignaro cittadino. L’erba è

La nostra astensione alle prossime elezioni non è una resa ma anzi

In merito alle prossimIn merito alle prossime elezioni amministrative il circolo “ENZO SIMEONE” del Partito della Rifondazione di Formia ha deciso per l’astensione. La motivazione di questa posizione ha origine nell’aver osservato l’impossibilità di creare una valida e credibile alternativa all’attuale panorama politico, capace di rendere concreti i punti programmatici distintivi della nostra azione politica,

Enzo Simeone “Zigone”: a dodici anni dalla sua scomparsa il suo ricordo vive nelle nostre lotte

Sono passati ben dodici anni dalla scomparsa del compagno Enzo Simeone “Zigone”. Negli anni trascorsi insieme a lui abbiamo imparato che cosa significa essere comunisti e che cosa significa la politica come servizio e non come strumento di arricchimento personale. Dunque un comunista al servizio degli strati sociali meno abbienti, che spiccava per le sue

La Battaglia n.49/Dicembre 2017

Il numero 49 raccoglie i comunicati stampa del Dicembre del 2017. Nel primo articolo abbiamo denunciato il mancato allestimento del riparo per i senzatetto nonostante l’arrivo del grande gelo. Nel secondo articolo abbiamo raccontato le anomalie nell’efficientamento strutturale, energetico ed antincendio degli istituti superiori di Formia, finanziato dalla regione Lazio. Nel terzo articolo abbiamo sottolineato
oooerowerower