rifiuti Archive

Gli effetti delle privatizzazioni sulla città sono devastanti ma ancora si continua a volerle

Nei giorni scorsi è stata pubblicata sull’albo pretorio del comune di Formia la deliberazione di giunta comunale n.185/2017 con la quale vengono fornite “al dirigente del settore OOPP e Manutenzione le linee di indirizzo per l’individuazione degli operatori economici a cui affidare i servizi manutentivi affidati in regime di Global service successivamente la loro scadenza

La provincia di Latina non deve diventare la discarica della capitale

Diciamo no a qualsiasi ipotesi che preveda l’eventualità che la provincia di Latina diventi la discarica della capitale. E’ assurdo solo pensare che la nostra provincia possa diventarlo. Sono anni che la stessa vive una crisi ecologica spaventosa, che le istituzioni si sono sembre guardate bene dall’affrontare. Basti pensare che sul territorio pontino insistono due

Formia Rifiuti Zero: Inaccettabile la politica dello struzzo dell’attuale amministrazione

Mentre l’amministrazione comunale – nelle persone del sindaco Bartolomeo e dell’assessore Marciano – nella diatriba tra operai da un lato e azienda dall’altro, prende le difese di quest’ultima circa la stipula di un accordo con i sindacati confederali che prevede il peggioramento delle condizioni lavorative dei primi, senza il loro consenso, nessun commento invece viene

Il destino della Formia Rifiuti Zero è in pericolo? I lavoratori attendono chiarimenti

Il destino della Formia Rifiuti Zero è quanto meno a rischio visti gli ultimi fatti accaduti. Prima le dimissioni della responsabile alla Trasparenza e all’Anticorruzione dottoressa Carmen Carrillo, assunta appena tre mesi prima, e dell’impiegato amministrativo Mario Martone, che ha resistito appena tre mesi dall’aver vinto l’apposita selezione pubblica. Poi il licenziamento del responsabile tecnico

Formia Rifiuti Zero, il sindaco Bartolomeo non la butti in caciara

Davvero maldestro il tentativo del sindaco di “buttarla in caciara” lo scontro in atto sul servizio di igiene urbana. Solo così si possono intendere le dichiarazioni del sindaco volte a rappresentare il nostro intervento come una polemica su una “decisione operativa”. Ma di cosa stiamo parlando!? Noi parliamo di turni massacranti assegnati ai lavoratori. Parliamo

Formia Rifiuti Zero, i vincitori degli appalti per la fornitura degli automezzi dove sono?

La confusione alla Formia Rifiuti Zero (FRZ) regna sovrana in fatto di gare per le forniture di mezzi e servizi per la raccolta differenziata. Da cittadini abbiamo provato dare un’occhiata, con il risultato però di averci capito poco e nulla. Veniamo agli atti. Nel Marzo 2015 la FRZ indice un bando di gara – con

Formia Rifiuti Zero:“Il contenimento dei costi non può avvenire a danno dei lavoratori”

Lo sciopero proclamato dai lavoratori della Formia Rifiuti Zero è la conferma del detto “le bugie hanno le gambe corte”. D’altronde solo qualche giorno fa l’assessore Marciano aveva difeso la sua creatura – una società di diritto privato a capitale completamente pubblico – asserendo che c’era un avanzo di bilancio di qualche decina di migliaia

Rifiuti, un mare di chiacchiere nell’assenza di tutele per i lavoratori

Apprendiamo da Giuffrida Vincenzo, nostro iscritto e componente della RSU della Latina Ambiente, che l’azienda che attualmente si occupa dei rifiuti, ha saldato gli stipendi di Dicembre ai dipendenti, che sono circa una settantina, solo nella mattina di Lunedì 19 Gennaio e solo dopo una lunga serie di lamentele. Per questo motivo lui e i

Il comune di Formia si costituisca parte civile contro la INDECO s.r.l.

Le cronache giornalistiche hanno descritto, con dovizia di particolari, il meccanismo con il quale la INDECO s.r.l., la società che gestisce una delle due discariche di Borgo Montello, ha truffato i comuni che conferivano i propri rifiuti nella discarica che si trova nel borgo del capoluogo di provincia, sovrastimando i costi dello smaltimento. Il sito

L’emergenza rifiuti ingrassa i privati e danneggia i cittadini

E’ di pochi giorni fa la notizia che la Corte di giustizia europea ha condannato il Lazio perché prima del 2012 la spazzatura veniva portata in discarica senza che fosse trattata, come previsto dalla normativa vigente. Tra le discariche incriminate anche quella di Borgo Montello. Da anni le associazioni ambientaliste e i comitati civici protestavano

Osservazioni al Piano industriale di gestione del servizio di raccolta dei rifiuti

Definire piano “industriale” il documento pubblicato sul sito del comune appare un pò pretenzioso, in quanto non si può definire piano un documento che non entra nel dettaglio del servizio, per definire tutti gli elementi che compongono il servizio di raccolta. Appare davvero riduttivo riportare su di una tavola A3 l’intero territorio di Formia con
oooerowerower