Enzo Simeone, il compagno generoso

Il 28 marzo del 2006 un male incurabile si portò via uno dei sindacalisti ed attivisti politici più sinceri, combattivi onesti e leali che questa città abbia mai avuto: Enzo Simeone. Conosciuto dalla maggior parte delle persone con il soprannome di “Zigone”, per via della sua somiglianza con un famoso calciatore degli anni ’70. Comunista radicale, di formazione marxista, un vero Compagno con la “C” maiuscola, sempre disponibile al confronto con tutti, anche con chi da lui ideologicamente lontano; Enzo è stato soprattutto, ed è ancora per tutti coloro che hanno avuto modo di conoscerlo e che lo ricordano, un uomo buono!

Sono passati 6 anni dalla sua scomparsa ed il circolo di Rifondazione Comunista di Formia, il Comitato Spontaneo di Lotta Contro Acqualatina, la fondazione “ENZO SIMEONE”, e la neonata Camera del Lavoro Autorganizzata di Formia, creata dall’esperienza sindacale con lui condivisa, intendono ricordarlo in questa splendida giornata di sole, dedicandogli una poesia tanto semplice quanto diretta e significativa di dal titolo “Il tempo perso”:

“Davanti all’ingresso dell’officina
l’operaio si ferma di colpo
il bel tempo l’ha tirato per la giacca
e come lui si gira
e guarda il sole
così rosso così tondo
che sorride bel suo cielo di piombo
fa una strizzata d’occhio
confidenziale
Dimmi un po’ compagno sole
non trovi anche tu
che un po’ sarebbe da coglione
regalare una giornata come questa
al padrone?”

Jacques Prévert

E’ facile immaginare cosa avrebbe potuto pensare Enzo di fronte ad una crisi sociale politica ed economica, come quella che stiamo vivendo, che ogni giorno genera nuovi soprusi ai danni delle classi sociali e lavorative più vulnerabili. La tenacia e l’ostinazione con la quale avrebbe agito in difesa degli ultimi, sono le stesse che ci impediscono di stare alla finestra a guardare il massacro sociale in atto. Noi lavoratori, precari e disoccupati abbiamo il dovere di continuare nella lotta per l’affermazione dei nostri diritti.

Nella giornata di mercoledì 28 porteremo un fiore sulla tomba di questo moderno e insostituibile partigiano dal nome di battaglia “Zigone” che è vivo e lotta sempre e comunque insieme a tutti noi !!!

Formia, 28 marzo 2012

C.L.A Camera del Lavoro Autorganizzata di Formia
Rifondazione Comunista – circolo “ENZO SIMEONE”
C.S.L.C.A. Comitato Spontaneo di Lotta Contro Acqualatina
Fondazione “ENZO SIMEONE”

Visite: 549
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

oooerowerower